bragozzo ulisse presepeCosa fare a Chioggia a Natale

A partire dal mese di dicembre comincerà il periodo che tutti, adulti ma soprattutto bambini, amano: il NATALE. Arriverà con un calendario ricco di eventi anche nella bellissima Chioggia, che vestirà panni natalizi, offrendo ai suoi cittadini ed ai curiosi, feste, canti, giochi per bambini, mercatini di Natale e messe per l’Avvento lungo il corso del Popolo a Chioggia, in Piazzale Italia ed Europa a Sottomarina a partire dai primi giorni di dicembre fino all’Epifania del 6 gennaio.

A fare da protagonisti, incorniciando quest’atmosfera di luci e canti, saranno i tipici PRESEPI presenti in alcune delle Chiese del Corso del Popolo, tra cui:

– la Chiesa dei Salesiani, situata nella riva di San Domenico e vicino al teatro Don Bosco;

– la Chiesa di San Francesco, di modeste dimensioni, situata in calle Muneghette, utilizzata come seconda sede della Chiesa del Duomo;

– la Chiesa di San Giacomo che troviamo a metà del Corso del Popolo;

– la Chiesa dei Filippini che affaccia al canal Vena e dietro il comune;

– la Chiesa di Sant’Andrea, adiacente alla torre dell’orologio più antico al mondo;

– ed infine la Chiesa di San Domenico, situata nell’omonima isola nel canale di San Domenico.

Tradizione ed usanze si incontrano nel presepe acqueo nel bragozzo stazionato in Campo Marconi, vicino al Museo Civico, nelle porte di Chioggia. Questa tipica imbarcazione veniva usata per la pesca e per il trasporto merci e navigava per tutto l’alto Adriatico fino all’avvento della barca a motore; ai giorni nostri ne rimangono solo 10 presenti nel territorio chioggiotto e tre di queste vengono utilizzate per dei bellissimi GIRI nella LAGUNA.

I BRAGOZZI ULISSE offrono delle fantastiche ESCURSIONI IN LAGUNA, oltre che nei periodi estivi, anche in quelli invernali, offrendo una barca coperta e riscaldata. Il tour, della durata di circa mezz’ora, comincia nell’approdo di Piazza Vigo, vicino alla fermata dei vaporetti e vi porterà a scoprire il canale di San Domenico, circumnavigando l’omonima isola ed il mercato ittico del pesce, per poi proseguire verso l’Isola dell’Unione, Sottomarina, l’Isola del Buon Castello, le case colorate, il forte di San Felice, l’incantevole Madonnina sulle bricole ed infine il ritorno nel punto di approdo con lo scorcio di Piazza Vigo e del suo ponte. Questo servizio offre una spiegazione in diverse lingue tra cui, oltre l’italiano, anche in inglese, in francese, in tedesco, in russo ed infine in ceco. Oltre ai giri in laguna, i bragozzi Ulisse offrono un servizio di trasporto che collega Chioggia a Sottomarina e viceversa; dopo aver pranzato in uno dei tantissimi ristoranti presenti a Chioggia, potrete usufruire di questo servizio per farvi trasportare fino a Sottomarina, nell’imbarco situato nel Lungolaguna, per una magnifica passeggiata nel centro, in diga e perché no, anche in spiaggia, dove poter raccogliere qualche conchiglia e far divertire i nostri amici a quattro zampe. Al rientro a Chioggia, un break prima di tornare a casa, vi farà scoprire la tradizione dei cicchetti, ovvero una degustazione dei cibi tradizionali di questa città; l’ora dell’aperitivo vi farà assaporare piatti come le sarde in saore, crostini con baccalà mantecato, seppoline e qualsiasi altro “spunciotto” a base di pesce, accompagnato da un buon bicchiere di vino.

Chioggia vi offrirà degli scorci indimenticabili e incantati, lungo il Corso principale ma soprattutto lungo i tre canali, che rispecchieranno le luci che addobbano l’intera città, creando un’atmosfera surreale e magica che solo questo periodo può offrirvi.

Il Bragozzo Ulisse è attivo nei giorni 15-16 Dicembre, dal 21 al 31 Dicembre, dal 1 al 6 Gennaio.
Mattino dalle 10:30 alle 13:00, pomeriggio dalle 14:00 alle 17:00.
CHIUSO il 25 Dicembre

Imbarco Piazzetta Vigo Chioggia